Open Service

preload

La personalizzazione dei prodotti non è più considerata un optional dal consumatore, ma è diventata un requisito quasi irrinunciabile.

Dal 2018 Lanieri Fashion Tech Insights ha registrato un aumento consistente degli acquisti online per capi d’abbigliamento su misura. La moda cambia e cambia anche il modo di acquistare.  Il loro sondaggio, condotto in collaborazione con l’Istituto Piepoli, ha rilevato che più della metà  dei consumatori italiani (il 54%) che ha acquistato sul web sono Millennials, ovvero i nati tra il 1980 e il 2000.  Di questi, quasi il 50% è disposto a pagare fino al 40% in più per abiti o calzature personalizzati nel minimo dettaglio e per prodotti commissionati specificatamente per loro. 

Non c’è quindi da stupirsi se, già da qualche anno, i big player hanno iniziato a muoversi verso questa direzione: la customizzazione del prodotto.

Per esempio, Kiko dal 2017 offre alle sue consumatrici la possibilità di personalizzare il pack del proprio rossetto.  Sia online, sul canale e-commerce, che offline, in store, Kiko permette di personalizzare sul momento il rossetto acquistato facendo incidere una frase. Il tutto realizzato grazie a “dual arm” – un piccolo robot che rende così unico il prodotto.

Anche Vans offre la possibilità di avere un prodotto custom made. All’interno del portale e-commerce, il cliente ha la possibilità di scegliere la scarpa da personalizzare a proprio piacimento per avere un pezzo unico.

In questi casi l’iper personalizzazione del prodotto è particolarmente elevata: se la vostra linea produttiva non vi consente di agire direttamente sul prodotto allo stesso modo, c’è sempre la possibilità di cavalcare il trend.
Ve lo possiamo garantire e ve lo raccontiamo qui sotto.

Come sfruttare i servizi collaterali per personalizzare i prodotti

 

Anche la confezione regalo può rappresentare un’occasione per fare customer experience.

In tutti gli store Thun c’è la possibilità di personalizzare il pacchetto regalo scegliendo tra diversi elementi decorativi: ogni singolo pacchetto diventa così esclusivo, pensato appositamente per la persona che lo riceverà.

E se questa esperienza potesse tradursi in un interazione digitale, capace di acquisire informazioni sullo stato d’animo del consumatore e di regalare un’emozione?

Un esempio di customizzazione: i nastrini per ‘La Beautic’

 

Questo è quello che è stato realizzato per la catena La Beautic (107 punti vendita su tutto il territorio nazionale): un sistema di personalizzazione di nastrini chiudi pacco in raso.

L’insegna ‘La Beautic’ voleva dare ai propri clienti la possibilità di rendere unici i regali acquistati senza operare direttamente sui prodotti. 

Abbiamo così pensato di creare dei nastrini con delle frasi d’auguri totalmente personalizzabili sul momento. Realizzarlo è stato molto semplice. Abbiamo collegato una labelwork Epson -wireless- ad un’interfaccia Android (sviluppata ad hoc dalla nostra Dev Unit) e l’abbiamo connessa alla nostra piattaforma DMP “Fedelium” che ha settato l’attività di stampa dei nastrini. Al cliente è stata lasciata ampia scelta sul colore del nastrino e sulla frase da far stampare e in meno di un minuto, grazie alla nostra piccola stampante e alla tecnologia software si otteneva un nastrino di raso completamente personalizzato, pronto ad essere utilizzato per un regalo prezioso.

Il progetto è stato molto gradito sia dai clienti finali che dai negozi ‘La Beautic’ che, con un piccolo gesto hanno reso esclusivo il loro servizio e sono stati in grado di differenziarsi dal resto dell’offerta.

Vantaggi della personalizzazione dei prodotti con i servizi collaterali

 

I vantaggi che si possono ottenere attraverso l’uso di servizi custom made sono diversi sia lato cliente che lato retailer.
Noi con il nostro progetto abbiamo riscontrato:

  1. 1) Aumento della Customer Satisfaction: Alto grado di personalizzazione del prodotto e servizio offerto al cliente;
  2. 2) Differenziazione dell’insegna dall’offerta;
  3. 3) Semplicità d’uso della stampante da parte del personale di vendita;
  4. 4) Elevata praticità della stampante grazie alle sue dimensioni ridotte;
  5. 5) Supporto costante da parte del nostro Customer Service nel caso di problematiche software.

Vuoi avere maggiori informazioni su questa o altre attività?
O scoprire la strategia di iper personalizzazione più adatta al tuo prodotto?

Contattaci! Compila il form che trovi qui

Open Service